La Ri-evoluzione


La Ri-evoluzione Grandi aspirazioni necessitano di sostanziali cambiamenti. In 60 anni di storia enologica La Guardiense, guidata da soli tre presidenti: Francesco Morone, Salvat

Il primo spumante


Il primo spumante Un brindisi alle cantine sociali e alle nuove strade Al termine dei lavori di un Convegno sulle Cantine Sociali della Campania, tenutosi presso il Salone delle

Bacchus Prix International


Bacchus Prix International. La qualità del Sannio si apre al mondo L’atmosfera in campidoglio è elettrica nel momento in cui l’allora presidente Francesco Morone, alla pres

La prima vendemmia


La prima vendemmia I primi frutti della cooperazione. Sono passati tre anni dalla fondazione, anni che sono serviti per crescere e trasformarsi.Quelli che prima erano considerati sem

La costruzione dell’enopolio


La costruzione dell’enopolio Il decreto di finanziamento della Cassa per il Mezzogiorno permette la nascita di nuovi obiettivi. Con 134.641.000 Lire, il presidente della Cassa per

La fondazione


LA FONDAZIONE Nasce la cooperativa agricola La Guardiense 28 contadini, 2 maestri e 3 medici, in totale sono 33 gli uomini che decisero di associarsi, rimboccarsi le maniche e

Accoglienza in azienda


Accoglienza in azienda Assaporare una terra e perdersi in essa Le porte de La Guardiense si aprono per accogliere gli enoturisti con percorsi  che snodandosi all’interno dell

L’Azienda Agricola Sperimentale


L’azienda Agricola Sperimentale La continua ricerca di innovazione che sostiene le scelte dei viticoltori. Produrre grandi vini integrando le potenzialità dei diversi terroir. I n

L’Oscar del vino


L'Oscar del vino I Mille, da progetto sperimentale a grande successo La Fondazione Italiana Sommelier aggiudica l’oscar per la Migliore innovazione nel vino al progetto sperimental

Prima cantina sostenibile in Campania


Prima Cantina sostenibile in Campania Sistema Qualità Nazionale di Produzione Integrata del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Sostenibilità non è un aggettivo privo

La collaborazione con Riccardo Cotarella


La collaborazione con Riccardo Cotarella. Migliorarsi per esprimere le potenzialità del territorio Riccardo Cotarella, uno dei personaggi del vino più influenti al mondo, racco